Qual è il momento giusto‬ per mettersi a DIETA?

Per le ‪#‎donne‬ il momento migliore pare sia quello subito successivo al termine del flusso mestruale (usiamola questa parola senza paura, siamo nel 2016 😉 ) poiché si ha una situazione ormonale tale da favorire emozioni di tranquillità, energia e positività.

Per gli ‪#‎uomini‬ invece la questione è molto più semplice (ed anche il quadro ormonale!) e non sembra esserci un “momento” particolare nel quale sia meglio iniziare un percorso nutrizionale.

Di certo con l’inizio della bella stagione la voglia di iniziare a scoprirsi aumenta ed ecco che nasce in noi il bisogno di eliminare quel “qualcosa in più” che abbiamo guadagnato durante l’inverno.

dieta nutrizionista dott. faraone

 

Ma ecco che per alcune persone, impegni
imprevisti di lavoro e non, esami imminenti della sessione estiva, esami di stato e quant’altro fanno pensare di “non avere la testa” per “stare a dieta”.

Ma per come intendo io la “dieta”, e i miei pazienti potranno sicuramente confermarvelo, chi inizia a curare la propria alimentazione si scopre pieno di energie, più leggero sia fisicamente ma soprattuto psicologicamente.

Lo “stare a dieta” è anche una situazione mentale.

E se iniziando a prenderci cura di noi ADESSO riuscissimo di affrontare meglio e con più carica (sia fisica che psicologica) esami, impegni di lavoro, imprevisti?

E se lo stare a dieta non fosse una conseguenza di un periodo di calma, ma un fattore necessario affinché tutto prenda una piega migliore?

Io dico che è così. Perché si tratta di guadagnarne in salute.
E voi? Avete il ‪#‎coraggio‬ di non rimandare?
Avete il coraggio di rischiare su qualcosa che non potrebbe far altro che farvi star meglio?

Avete il coraggio di iniziare a volervi bene?

 

 

Leggi anche come fare